Informativa sulla privacy

  NOTA INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (D.Lgs. 196/2003 art. 13)

  1. FINALITA' DEL TRATTAMENTO: I dati eventualmente conferiti vengono trattati nel rispetto dei principi di liceità, correttezza, pertinenza e proporzionalità, al fine di dare esecuzione all'incarico di mediazione conferito, per adempiere, prima ancora della conclusione del contratto, all'incarico stesso, oltreché all'assolvimento di obblighi di legge e, in ogni caso, vengono conservati per un periodo di tempo non superiore a quello strettamente necessario al conseguimento delle finalità indicate. A mero titolo esemplificativo, l'agenzia immobiliare tratta i dati con finalità commerciali: promozione della vendita/locazione con diffusione pubblicitaria delle caratteristiche degli immobili e comunicazione ai potenziali interessati delle caratteristiche, ubicazione, composizione, prezzo, modalità di pagamento, visite all'interno ed esterno e quant'altro utile alla formazione della volontà all'acquisto/ locazione di un immobile. Attuando opportune verifiche presso pubblici registri, circa la regolarità urbanistica, edilizia, catastale e ipotecaria degli immobili. Affiancando, se richiesto, il cliente nell'istruttoria di pratiche di finanziamento con conseguente conoscenza dei suoi dati reddituali e comunicandoli agli istituti di credito.
  2. NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE IN CASO DI RIFIUTO: Precisiamo che il conferimento dei dati strettamente funzionali all'adempimento dell'incarico di mediazione ha natura obbligatoria e l'eventuale rifiuto di fornirli può comportare la mancata o parziale esecuzione dell'incarico; al contrario, ha natura del tutto facoltativa il conferimento di dati personali quali, per esempio, numero di cellulare, indirizzo di posta elettronica, fax, o altri dati idonei ad agevolare i contatti tra le parti. L'eventuale rifiuto di fornire questi ultimi non ha quindi alcuna conseguenza.
  3. OBBLIGHI DI CUI AL D.lgs 231/2007: Alcune informazioni, poi, devono dall'interessato essere comunicate ai sensi della normativa contro il riciclaggio al conferimento dell'incarico. Al riguardo si precisa che il trattamento dei dati personali connesso agli obblighi antiriciclaggio avrà luogo avendo riguardo alle specifiche modalità di esecuzione imposte agli operatori non finanziari dal D.Lgs. n. 231 del 21 Novembre 2007 e dalla successiva normativa di attuazione. A fronte di quanto esposto, pertanto, l'eventuale rifiuto di rispondere preclude la prestazione richiesta, ovvero puà comportare la segnalazione dell'operazione al competente organo di vigilanza.
  4. TITOLARE DEL TRATTAMENTO: Il Titolare e responsabile del trattamento è Angela Rossetti, domiciliato presso i locali dell'agenzia.
  5. MODALITA' DEL TRATTAMENTO: I dati vengono trattati in modalità cartacea e anche informatica e telematica, il tutto nella misura strettamente necessaria per fornire il servizio richiesto; i dati vengono altresì inseriti in una banca dati collocata all'interno dell'agenzia. I dati personali dei quali non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi indicati vengono cancellati o trasformati in forma anonima.
  6. SOGGETTI AI QUALI POSSONO ESSERE COMUNICATI I DATI: I dati saranno resi conoscibili solo ad INCARICATI interni all'agenzia ed eventualmente a collaboratori esterni i quali, a loro volta, gestiranno i dati comunicati in qualità di TITOLARI; a mero titolo di esempio: tecnici di fiducia e notai per l'espletamento degli accertamenti sull'immobile e sul cliente presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari, il Catasto e/o altri Enti o Registri pubblici. Altre agenzie immobiliari in regime di partnership con il solo scopo di promuovere e velocizzare l'ottenimento del risultato cui è finalizzato l'incarico. Istituti di credito per l'ottenimento di un mutuo, solo su richiesta dell'interessato. Altri soggetti, anche se qui non specificamente richiamati, la cui presenza possa in qualche maniera essere utile al compimento dell'incarico e della gestione dell'affare in genere.
  7. DIRITTI DI CUI ALL'ART. 7: Da ultimo, ai sensi dell'art. 7 del Codice, l'interessato ha il diritto di conoscere, in ogni momento, quali sono i suoi dati presso la nostra agenzia rivolgendosi, direttamente o per il tramite di un suo delegato, al Titolare del trattamento; ha inoltre il diritto di farli aggiornare, integrare, rettificare o cancellare, di chiederne il blocco e di opporsi al loro trattamento. Piú; precisamente, la cancellazione e il blocco riguardano i dati trattati in violazione di legge. Per l'integrazione occorre vantare un interesse. L'opposizione può essere sempre esercitata nei riguardi del materiale commerciale pubblicitario, della vendita diretta o delle ricerche di mercato; mentre, negli altri casi, l'opposizione presuppone un motivo legittimo.

  Informativa aggiornata al 1 marzo 2009